Italian gelato

undefined(Scroll down for the English version)

Non è un caso che Julia Roberts in Mangia, prega, ama si rechi in Italia per la parte del ‘mangia’, e che si mangi un bel gelato, o che Audrey Hepburn in Vacanze Romane lo gusti seduta sulla scalinata di Piazza di Spagna. Gli italiani sono notoriamente dei bongustai, e il gelato è una delle prelibatezze più conosciute e amate al mondo. In Italia vengono prodotti circa 600 milioni di litri di gelato all’anno, ed è stata addirittura proposta la candidatura del gelato a patrimonio UNESCO.

Ma chi ha inventato il gelato? Secondo alcuni, il papà del moderno gelato sarebbe il fiorentino Bernardo Buontalenti, che mise a punto la ricetta nel Cinquecento. Un altro famoso gelataio è, invece, il palermitano Francesco Procopio dei Coltelli, che lo servì come dolce per le nozze del Re Sole.

Il gelato artigianale italiano è una scelta (quasi) salutare: infatti, il contenuto di grassi è all’incirca dell’8%, di cui il 3,5% sono grassi derivanti dal latte. L’ice cream, invece, secondo la Food and Drugs Administration non può contenere meno del 10% di grassi. Inoltre, il gelato artigianale italiano viene preparato con latte fresco e panna fresca, mentre l’ice cream viene generalmente preparato con latte in polvere e grassi vegetali. Per godersi il gelato artigianale, però, occorre essere svelti: infatti, il gelato artigianale si scioglie in fretta, perché contiene al massimo il 35% di aria.

It is no coincidence that Julia Roberts in Eat, Pray, Lovegoes to Italy for the ‘eat’ thing, and that she eats a gelato, or that Audrey Hepburn in Roman Holidaysenjoys hers sitting on the Spanish steps. Italians are notoriously foodies, and gelato is one of the world’s most famous delicacies. Italy produces around 600 millions litres of gelato per year, and gelato is running for UNESCO heritage!

 But who invented the gelato? Someone says the father of gelato it was the Florentine architect Bernardo Buontalenti, who developed the modern recipe in the 16thcentury. Another famous gelato maker is Francesco Procopio dei Coltelli, form Palermo, who served gelato as dessert for Louis XIV’s wedding.

Italian artisanal gelato is also a (almost) healthy choice: the fat content of artisanal gelato is about 8%, 3.5% of which coming from milk. Ice cream fat content, instead, cannot be lower than 10% according to FDA. Moreover, Italian artisanal gelato is prepared with fresh milk and cream, whereas ice cream generally contains milk powder and vegetable fat. Anyway, to enjoy your gelato, you have to be really quick: gelato melts quickly, because its air content is 35% top.

Maria Teresa Carrara